Se vuoi vedere le valli, sali in vetta a una montagna,
se vuoi vedere la vetta di una montagna, sali su una nuvola,
se invece aspiri a comprendere la nuvola, chiudi gli occhi e pensa.

(K. Gibran)


Google traduttore

giovedì 6 dicembre 2012

Scaldacoccolo n°3



E siamo a 3!

Strisce lavorate con la forcella, due lane diverse, giri di uncinetto, palline di feltro...
Tutto è andato avanti per conto suo, io mi sono limitata a muovere le mani che a quanto pare sapevano meglio di me cosa fare ed è uscito lui! 

 



nessun modello
nessun progetto iniziale
solo fantasia
lasciata andare 
con la curiosità di vedere il risultato.








6 commenti:

  1. Bellissima la serie "Scaldacoccoli" sono uno più bello dell'altro... difficile scegliere^^ Quando ti va passa da me, c'è un premio per te^^

    RispondiElimina
  2. ciao ho scoperto il tuo blog grazie alla mia amica Ilenia, da oggi ti seguo con piacere, sei bravissima :) se ti va ti aspetto da me, buona serata
    Elly

    RispondiElimina
  3. hai ragione, le manine sapevano bene cosa fare!!!

    buon week end anche a te Paola

    RispondiElimina
  4. Che bello questo scaldacollo!!!Mi piace molto la lavorazione a forcella,é una cosa che devo ancora sperimentare...Ciao a presto.

    RispondiElimina