Se vuoi vedere le valli, sali in vetta a una montagna,
se vuoi vedere la vetta di una montagna, sali su una nuvola,
se invece aspiri a comprendere la nuvola, chiudi gli occhi e pensa.

(K. Gibran)


Google traduttore

domenica 27 maggio 2012

TINGERE LA LANA


Tingere la  lana


cestino realizzato con le istruzioni del 730...tanto per riciclare!

 1° metodo a freddo con bustine di tè all'ibisco
    Dosi per 50 g di lana: 
     
    • 1 l di acqua
    • 5 bustine di tè
    • 1/2 bicchiere di aceto
    Portare l'acqua ad ebollizione nel microonde,versare le 5 bustine e far bollire per 5 minuti.
    Lasciare in infusione per 3 ore. Trascorse le 3 ore immergere la matassa di lana (precedentemente bagnata in acqua e leggermente strizzata), aggiungere ½ bicchiere di aceto e lasciare in ammollo per 12 ore. Sciacquare, si ottiene un color sabbia intenso.
    Con altri tipi di erbe è necessaria la mordenzatura.

                                    



    2° metodo a caldo con colori alimentari
    Dosi per 50 g di lana: 
     
  • 1 e ½ l di acqua
  • colore alimentare in polvere
  • 1/2 bicchiere di aceto
 Mordenzatura
Immergere la matassa di lana in acqua e aceto e lasciarla in ammollo per 3 ore.
Preparazione del colore
Diluire il colore scelto (la punta scarsa di un cucchiaino) in un bicchiere di acqua e mescolare
Tintura della lana
Togliere la matassa dalla soluzione acqua-aceto e adagiarla in un recipiente adatto al microonde, versarvi sopra il colore diluito e massaggiare per distribuire il colore.
Fissaggio del colore
Coprire il recipiente con la pellicola adatta al microonde e procedere in questo modo:
- un minuto a 60% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 60% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 80% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 80% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 100% (microonde al massimo)
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 100% (microonde al massimo)
- lasciar raffreddare la matassa nel recipiente all'interno del microonde
- sciacquare e stendere all'ombra

                                 RISULTATO FINALE!
Per essere il mio primo esperimento i risultati sono 
abbastanza soddisfacenti, un
pò meno le foto che non danno i colori reali




















































































martedì 22 maggio 2012

VOLKSWAGEN westfalia "cuor leggero"

 
E'tempo per i 3G+1 di farsi venire qualche idea sulle vacanze!



Bella scelta il colore"cuor leggero"!

giovedì 17 maggio 2012

Orecchini e cappellino Mister Mandarino


                                                                
                                                                               CHIUSURA LAVORI























 






               giochi di luce












Cappellino Mister Mandarino per Cuore di Maglia



 penso che mi prenderò una pausa credo di essermela meritata!
                                                                                                                                

                                      




domenica 13 maggio 2012

13 maggio 2012

Amo i miei figli
che sono nati da me,
usando il mio corpo come casa.
Grazie per aver riempito il mio ventre,
per avermi fatto sentire una culla,
per avere riempito me di vita....
Grazie per la vostra fragilità
che fa sentire me più forte
quando avete bisogno di me;
grazie per la vostra forza che sostiene anche me.
Grazie perchè avete il coraggio
di dire"No"
a me che sono più grande di voi,
perchè è grazie a questi no
che imparo a rispettare
ed accettare
la soggettività degli altri......
Grazie perchè sono cresciuta con voi
attraverso di voi
e non ho ancora finito di imparare.
Grazie perchè mi chiamate "mamma".

Da una poesia di Monica scritta per i suoi figli e ispirata da un brano di Kahlil Gibran. 












Auguri mami <3

venerdì 4 maggio 2012


C'è una bella frase nella mia posta, un messaggio di un'amica e Lei è un'amica. E' un'amica a cui io voglio bene, una che so ci sarà sempre nei momenti belli e in quelli un pò meno. Una che a volte dice cose che dovrebbero avere un significato ed invece saltano fuori che sembra ne abbiano un'altro e io mi arrabbio, ma poi mi passa. Mi passa perchè la conosco, perchè so come è fatta, perchè so delle sue insicurezze, delle sue paure,del suo bisogno di essere rassicurata, so di quella "micina"spaventata, di quella bambina nascosta da qualche parte che ancora dopo tanti anni non riesce a sentirsi al sicuro.......
A questa amica che cerca su internet tra le frasi sull'amicizia quella che più di altre esprime quelli che sono i suoi sentimenti perchè come lei dice "io non sono brava a spiegarmi."......
 
Bellissima frase ma mi basta ti voglio bene perchè, nonostante tutto, mi piaci così come sei.