Se vuoi vedere le valli, sali in vetta a una montagna,
se vuoi vedere la vetta di una montagna, sali su una nuvola,
se invece aspiri a comprendere la nuvola, chiudi gli occhi e pensa.

(K. Gibran)


Google traduttore

martedì 29 aprile 2014

Giardinetto di piante tintorie

Per fare l'albero ci vuole un seme...



un semenzaio semplice ed economico ricavato utilizzando rotolini di carta igienica
4 bustine di semini di piante tintorie 
 un goccetto d'acqua


e adesso tanta pazienza...
Partendo da qui riuscirò a tingere la mia lana?








































venerdì 25 aprile 2014

E siamo a venerdì!

Un po' in ritardo per l'appuntamento con Laura, ma ci sono anche questa volta!






c'è chi lavora e chi...ognuno ha i suoi ritmi!




venerdì 18 aprile 2014

Una bella settimana

un muretto prende forma


un progetto piccolo e uno grande crescono insieme


c'è chi si nasconde tra le foglie, ma viene scoperto per il profumo intenso che diffonde nell'aria


un'esplosione di pompom


un piccolo capolavoro, costato giorni e giorni di fatica, distrutto dal vento dei giorni scorsi, fortunatamente non ci abitava ancora nessuno


c'è la mia rosa più bella che mai


c'è chi cerca di farsi notare al di là del vetro e  a modo suo mi sta dicendo che vuole uscire a respirare aria nuova


c'è  il mio lago, si diverte a stupirmi nell'arco della giornata


se poi avete voglia di vedere dei micini meravigliosi e non solo quelli...passate da Laura                                         























lunedì 14 aprile 2014

Cuore di Maglia Camp 2014

Seduta davanti al computer, nell'ultimo angolino rimasto libero, sto osservando il mio tavolo.

E' così da ieri sera, quando siamo tornate, quando ho vuotato le borse ed il cuore cercando di far capire a chi era rimasto a casa da solo cosa è stato questo Camp 2014.


c'è la sacca di tela, con la scritta grande grande, perchè si deve capire quanto è grande questa Cosa 

c'è l'astuccino di Renata con il suo ricamino tenero

ci sono gli aghi e i fili meravigliosi di Lisa che mi sono regalata per il compleanno

c'è il progetto di Cristiana che è ancora all'inizio, perchè ho lavorato poco, ma "parlato tanto"

c'è il progetto di Emma, che è messo anche peggio, ma rimedierò in questi giorni perchè è bellissimo

c'è il vaso di vetro con dentro il gomitolo intatto, perchè Rubina in questi due giorni non ha tenuto in mano i ferri , ma gli appunti e mentre io scrivo il post, lei all'università cerca di cavarsela con l'esame

c'è il pensierino di Marina, del mio colore preferito

c'è un gomitolo morbido e poi ancora un'altro, hanno il colore dei fiorellini della primavera e faranno sentire al sicuro altri fiorellini, ancora più preziosi

c'è il regalino di Giorgia, con la scritta in matita “Buon compleanno”, trovato attaccato allo specchietto quando sono tornata alla macchina

c'è la macchina fotografica che custodisce volti di persone che ridono perchè hanno il cuore bello e i cuori belli stanno bene insieme e sono felici

ci sono tante cose ancora su questo tavolo e nel mio cuore molte di più, quelle speciali, quelle che non si vedono, ma  fanno ricca la vita

ieri sera era tardi, ero stanca, ma di quella stanchezza che ti fa capire la differenza tra passare  una giornata e vivere una giornata, ho curiosato un po' nei blog dove "sto bene" e da Marilena ho trovato una poesia, l'ho presa in prestito, non se la prenderà... lei le cose le capisce

Prendi i tuoi sogni e raccontali a chi sa capire,
apri la tua anima a chi non ti farà mai del male.

Prendi la tua voce e parla serena delle tue paure,
porgi il tuo ascolto a chi sa dirti solo la verità.

Prendi il tuo cuore e sappi sempre perché batte,
offri il tuo "eccomi!" A chi saprà che cosa farsene.

Prendi il tuo sorriso e regalalo a chi lo desidera,
dona il tuo sguardo a chi ti cerca con il suo.

Prendi i tuoi giorni e fa di loro un radioso disegno,
distendi le tue ali e impara a volare più in alto.

Prendi quel che sei e adoperalo con saggezza,
sii sempre pronta a comprender ciò che non sai
per non far della tua vita solo un inutile eterno rimpianto.

da PensieriParole                                                               Dino Di Girolamo


potevo cercare tante parole, ma non sarei riuscita a trovare una chiusura così, semplicemente perfetta, per questo Camp 2014
                                     grazie

venerdì 11 aprile 2014

Serenità è anche Cuore di Maglia

Dopo una settimana, in cui ha fatto quello che aveva voglia, la connessione è tornata a collaborare ! Giusto in tempo per l'appuntamento con Laura e i suoi “Attimi di Serenità”

vedere il filo prendere forma


lavarli e stenderli al sole perchè si carichino della sua energia



scegliere i bottoncini


osservare i risultati dei miei esperimenti di tintura e dirmi, con non POCA SODDISFAZIONE, che era proprio così che volevo venisse


commuovermi una volta di più davanti al miracolo della vita



e domani ore 6 io e Rubina si parte
e sarà il Camp n°5, il terzo per noi
e sarà il Cuore


e sarà emozione...tantissima  travolgente  bellissima







venerdì 4 aprile 2014

Per "Attimi di Serenità"... c'è lui.

Anche quest'anno non è mancato all'appuntamento, come fa sempre da otto anni. Non l'ha piantato nessuno, si è fatto trovare una mattina e da allora ogni anno ci regala questa meraviglia. 


Questa volta ha pure fatto il bis, come non dedicargli il post! 

La natura fa capolavori, che ricchezza avere il tempo di fermarsi e osservare.
Grazie Laura per la tua bellissima idea!


giovedì 3 aprile 2014