Se vuoi vedere le valli, sali in vetta a una montagna,
se vuoi vedere la vetta di una montagna, sali su una nuvola,
se invece aspiri a comprendere la nuvola, chiudi gli occhi e pensa.

(K. Gibran)


Google traduttore

domenica 27 maggio 2012

Tingere la lana...


Tingere la  lana


cestino realizzato con le istruzioni del 730...tanto per riciclare!

 1° metodo a freddo con bustine di tè all'ibisco
    Dosi per 50 g di lana: 
     
    • 1 l di acqua
    • 5 bustine di tè
    • 1/2 bicchiere di aceto
    Portare l'acqua ad ebollizione nel microonde,versare le 5 bustine e far bollire per 5 minuti.
    Lasciare in infusione per 3 ore. Trascorse le 3 ore immergere la matassa di lana (precedentemente bagnata in acqua e leggermente strizzata), aggiungere ½ bicchiere di aceto e lasciare in ammollo per 12 ore. Sciacquare, si ottiene un color sabbia intenso.
    Con altri tipi di erbe è necessaria la mordenzatura.

                                    


    2° metodo a caldo con colori alimentari
    Dosi per 50 g di lana: 
     
  • 1 e ½ l di acqua
  • colore alimentare in polvere
  • 1/2 bicchiere di aceto
 Mordenzatura
Immergere la matassa di lana in acqua e aceto e lasciarla in ammollo per 3 ore.
Preparazione del colore
Diluire il colore scelto (la punta scarsa di un cucchiaino) in un bicchiere di acqua e mescolare
Tintura della lana
Togliere la matassa dalla soluzione acqua-aceto e adagiarla in un recipiente adatto al microonde, versarvi sopra il colore diluito e massaggiare per distribuire il colore.
Fissaggio del colore
Coprire il recipiente con la pellicola adatta al microonde e procedere in questo modo:
- un minuto a 60% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 60% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 80% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 80% di potenza del microonde
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 100% (microonde al massimo)
- lasciar riposare 1 minuto a microonde spento
- un minuto a 100% (microonde al massimo)
- lasciar raffreddare la matassa nel recipiente all'interno del microonde
- sciacquare e stendere all'ombra

                                 RISULTATO FINALE!
Per essere il mio primo esperimento i risultati sono 
abbastanza soddisfacenti, un
pò meno le foto che non danno i colori reali




















































































11 commenti:

  1. Risultati eccelenti! Belli i colori! Gente di una certa età fa fatica a leggere quel carattere, potresti cambiarlo o ingrandirlo?!

    RispondiElimina
  2. ti può andar bene anzianetta?

    RispondiElimina
  3. con questo mi hai conquistata, ti seguo.....sarei ancora più gioiosa se togliessi le maledettissime "paroline"

    RispondiElimina
  4. provvederò, così da renderti ancora più gioiosa

    RispondiElimina
  5. Che belle tonalità, resistono dopo il lavaggio? Leggo sempre che ci vuole il sale ...

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. ciao Paola! Grazie per queste info! Ci proverò di certo, perchè i risultati che si ottengono sono davvero belli...ma io ci proverò su stoffa, vediamo cosa salterà fuori! :)

    RispondiElimina
  8. Su stoffa non ho ancora fatto esperimenti, fammi sapere e...benvenuta da queste parti!
    Ciao

    RispondiElimina
  9. cara Paola, ma secondo te posso usare questo metodo per tingere la lana in fiocchi? e quale colorante potrei usare per ottenere un color castano???
    grazie
    patri

    RispondiElimina
  10. wow, wow , ma tu sei un'esperta!! bellissimi i colori che hai ottenuto...che invidia, ma buona ^_^
    Non ho il microonde dovrò cercare le spiegazioni per la tintura in ...pentolone come le fattucchiere, ma ripasserò a prendere qualche apupnto..anzi chiedo a te hai qualche sito da consigliarmi? grazie luisa

    RispondiElimina